Call us with Skype

Regole di Malosco – Penegal – Bait del Prinz

L'itinerario parte dalla località Regole di Malosco, raggiungibile in auto salendo in direzione del Passo della Mendola. Passato il paese di Ronzone, dopo un tornante sulla sinistra, parte la strada asfaltata lunga 3 Km che porta alla località Regole, dove sono presenti 3 ristoranti che offrono ottima cucina tipica e dove è possibile lasciare il mezzo

Dal parcheggio parte la strada sterrata (segnavia 508) che passando per il bosco porta in circa 40 minuti di cammino nei pascoli in prossimità della Malga di Malosco. Poco prima della malga, l’itinerario segue il segnavia 508 che su strada trattorabile, porta fino alla radura sottostante la cima. Da qui, in breve si raggiunge il Belvedere del Penegal. Dalla ampia terrazza adiacente l’Hotel Serafino si gode di uno dei più caratteristici panorami della Val di Non, amato fin dai tempi degli Asburgo. Lasciato il Belvedere si segue il segnavia 500-Sentiero Italia che prima per strada, poi mulattiera e sentiero, arriva in discesa al passo La Forcolana, bivio con segnavia 540. Si continua seguendo il segnavia 500, si oltrepassa un bivio con una strada trattorabile per arrivare velocemente alla radura dove si trova il Bait del Prinz e l’adiacente sorgente d’acqua. Per il rientro, si segue la strada sterrata (segnavia 514) che, con andamento pressoché piano e incrociando varie strade (che non si considerano), dopo un’ora e mezza riporta alle Regole, luogo di partenza.

Informazioni utili

Lunghezza percorso: 11 KM

Dislivello 550 mt

Tempo di percorrenza: 4 ore